Caccia & Pesca sport, passione e solidarietà

110 espositori partecipano a CarraraFiere da venerdì 21 a domenica 23 novembre per partecipare all’evento che unisce pescatori e cacciatori. Attesi migliaia di appassionati per valutare attrezzature e prodotti ma anche per partecipare a tante iniziative culturali e benefiche.

Carrara, 19 novembre 2014

Mondo Caccia e Mondo Pesca, i due saloni che fino a domenica 24 (apertura dalle 10 alle 19) presenteranno attrezzature ed equipaggiamenti per la pesca professionale sportiva e amatoriale con le produzioni ittiche nazionali oltre che attrezzature e prodotti per la caccia tradizionale e sostenibile si propongono, anche per l’edizione 2014 come appuntamenti di eccellenza per gli appassionati dei due sport più antichi del mondo ma anche per quanti desiderano prendere contatto con due universi molto complessi nei quali convivono modernità e tradizione, sport e cultura, tecnologie d’avanguardia e rispetto per l’ambiente e le tradizioni.

Gli appassionati potranno scegliere fra i circa 110 espositori presenti su una superficie di dodicimila metri quadrati con materiale tecnico e attrezzature sia per la caccia sia per la pesca con tanti appuntamenti legati anche alla cultura, alla gastronomia e allo sport ma anche all’editoria e alla promozione della conoscenza delle tradizioni che in entrambi i settori hanno ruoli importanti.

Mondo Caccia e Mondo Pesca assumono anche un valore particolare per CarraraFiere perché il loro svolgimento rappresenta anche un piccolo passo verso il ritorno alla normalità dopo l’alluvione che il 5 novembre ha colpito Carrara.

“Abbiamo preso la decisione di far svolgere Mondo Caccia e Mondo Pesca senza dimenticare quanti sono stati colpiti dall’esondazione del Carrione. Cogliamo l’occasione per esprimere ancora la solidarietà della società, degli amministratori e del nostro staff – hanno sottolineato Fabio Felici e Paris Mazzanti, presidente e direttore di CarraraFiere presentando l’evento – perché crediamo che sia utile dare un ulteriore segnale di volontà di tornare alla normalità e di fiducia in un momento così difficile. Anche a risposta degli espositori è stata positiva e i visitatori avranno la possibilità di ammirare il meglio disponibile sia per la caccia moderna e sostenibile sia per la pesca sportiva, amatoriale e professionale. Pensiamo che i due saloni possono confermarsi come appuntamento per ritrovarsi in un contesto in cui espongono aziende che vengono da tutta Italia. CarraraFiere, per sottolineare il su impegno e la solidarietà a favore di chi è stato colpito offrendo un contributo concreto, devolverà a favore degli alluvionati parte dei ricavi.”

Per gli appassionati di entrambe le discipline si prospettano giornate davvero interessanti perché gli espositori dell’area caccia e le associazioni venatorie e culturali che partecipano a Mondo Caccia sostenuta con forza da Federcaccia Italiana e Federcaccia Toscana, Enalcaccia Toscana Associazione Nazionale Libera Caccia e ANUU Migratoristi oltre che dal Museo Venatorio Itinerante, presenteranno attrezzature, fucili, abbigliamento e materiale tecnico e allestiranno aree nelle quali si potranno ammirare anche i grandi rapaci e i grandi amici a quattro zampe: i cani.

Altrettanto ampia e interessante la proposta di Mondo Pesca composta da canne da pesca, ami, mulinelli, attrezzature per ogni tipo di pesca ma anche ricca di eventi e appuntamenti per conoscere la cultura delle acque e dei prodotti ittici.

ARCI Liguria proporrà il meglio dei prodotti che compongono la filiera “Mare” in una grande area nella quale saranno presentati i piatti tipici e, con il Teatro dell’acqua promuoverà una cultura affascinante e radicata nel territorio ligure che ha legato il suo sviluppo sostenibile ai prodotti del mare e della terra come il vino e l’olio.

Fondamentale, anche per l’edizione 2014, l’impegno della Federazione Italiana Pesca Sportiva e attività Subacquee che nei giorni di apertura organizza corsi di avvio alla pesca per ragazzi e adulti, gare sulla spiaggia, ma anche esercitazioni di lancio, con simulatore, conferenze e dibattiti con i massimi esperti. Insomma, con FIPSAS i padiglioni diventano un grande campo di gara.

Mondo Pesca, per la sua valenza di evento economico e culturale è patrocinano da Ministero dello Sviluppo economico, Regione Toscana, Comune di Carrara, Capitaneria di Porto-Guardia Costiera Marina di Carrara e, oltre che da FIPSAS è sostenuto da Arci Pesca FISA, ACI, AGCI AGRITAL, Federcoopesca e Lega Pesca mentre Coldiretti ha parte attiva nella realizzazione di attività e iniziative di promozione dei prodotti del mare e della terra.

Cassa di Risparmio di Carrara con Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia sono gli sponsor bancari.

Per info www.mondopescaexpo.it www.mondocacciaexpo.it.